Pubblicato il Lascia un commento

[Festa del papà] Il mio papà supereroe!

Carissimi, ecco una piccola idea per la festa del papà!  In classe terza stiamo lavorando sulla descrizione, pertanto ho pensato ad un’attività inerente per la festa del papà! E quale modo migliore di immaginare e descrivere il nostro papà come un supereroe?

Ascoltiamo questa canzone del piccolo coro dell’Antoniano


Conversazione collettiva

Conversiamo tutti insieme sui pregi dei nostri papà. Possiamo anche chiedere ai bambini di scrivere su dei post-it e poi leggerli senza dire il proprietario del biglietto. In questo modo potremmo accorgerci che molte caratteristiche sono comuni a molti superpapà!


La scheda del superpapà


Scarica la scheda

CONDIZIONI D’USO la scheda è gratuita ma è esclusivamente ad uso PRIVATO. Non è consentito il caricamento in gruppi Facebook o su altri siti. La condivisione deve essere fatta tramite link al mio sito web. Anche la modifica della stessa e la rimozione del logo non sono consentite.


Potrebbe interessarti anche…



Seguimi anche sugli altri canali social! 🌈

Pubblicato il 1 commento

Festa del papà e della mamma

Una raccolta di risorse per la festa del papà e della mamma. L’articolo è in aggiornamento!


L’ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO!


Potrebbe interessarti anche…



Seguimi anche sugli altri canali social! 🌈

Pubblicato il 2 commenti

Preposizioni in poesia – Festa del papà e della mamma

Preposizioni in poesia

Questa attività l’ho svolta in classe terza con i miei alunni: avevo appena introdotto le preposizioni e quest’idea è nata quasi per caso. Ve la condivido perché, per quanto semplice, è davvero efficace!

Credo sia fondamentale fornire loro un modello di riferimento da cui partire: potete utilizzare la poesia che trovate qui, oppure (come feci io a suo tempo) crearne una collettiva con i bambini, anche solo a voce.

Il principale vantaggio di avere un modello sott’occhio è che i bambini che faticano a trovare alcune frasi possono inserire quelle date nella loro poesia. Si evitano pertanto situazioni di “blocco dello scrittore”. Tutti i miei alunni, anche quelli con maggiori difficoltà, scrissero poesie bellissime e molto sentite!

Ovviamente, questo tipo di lavoro può essere svolto anche per la festa della mamma! 😉